Mercato Inter, le ultime su Vidal. Cosa accade con il cileno?

Mote voci si rincorrono sull'arrivo di Vidal. Vediamo come stanno davvero le cose tra il cileno, il Barcellona e l'Inter.
16.09.2020 13:00 di Federico Cimolai   Vedi letture
Fonte: Calciomercato.com

Ogni giorno, da una settimana, Arturo Vidal viene dato in arrivo a Milano. Qualcuno scrive anche il giorno esatto e l'orario di arrivo del cileno. Addirittura ieri c'è chi ha parlato di volo privato per l'Italia atteso alla Malpensa alle 16. La verità è che Vidal non è ancora arrivato a Milano.

Non è in pericolo il suo trasferimento, tra il cileno e l'Inter e tra il club di Suning e il Barcellona è tutto fatto, per un trasferimento che non sarà a costo zero, ma con il pagamento di un indennizzo simbolico da parte dell'Inter a favore dei catalani. Allora tanti si chiedono: ma se è tutto fatto, perchè Vidal tarda ad arrivare? La verità è che Vidal non era atteso ieri e non ha mai avuto il via libera dell'Inter a viaggiare. L'Inter ha stabilito un piano con Zhang che consiste in un'uscita prima di un'entrata. Per abbracciare Vidal, l'Inter dovrà prima cedere un giocatore.

Quel giocatore sarà Diego Godin, con cui l'Inter sta sbloccando con il Cagliari una trattativa complicata per l'alto ingaggio dell'uruguaiano, cifra che i nerazzurri dovrebbero parzialmente garantire all'ex Atletico, per il suo trasferimento a zero ai rossoblu sardi. Solo con questa cessione, Vidal potrà volare a Milano. Ma dubbi non ne esistono: Vidal sarà un giocatore dell'Inter, non ci saranno colpi di scena. In Catalogna si vociferava di qualche passo indietro, assolutamente non vero. Serve solo pazienza. D'altronde il mercato nell'era Covid funziona così. Il Barcellona, per esempio, non può prendere Depay se non vende Suarez.