Mercato Inter: Kulusevski e Darmian, il Parma chiude la porta ai nerazzurri

Dopo le parole di Conte sulla necessità di rimpinguare la rosa dell'Inter, molte indiscrezioni di mercato hanno individuato due giocatori del Parma
12.11.2019 19:57 di Mario Spolverini   Vedi letture

Complici le parole di Antonio Conte sulla necessità di tinforzare la rosa nerazzurra per competere fino in fondo in campionato e andare avanti in Europa, le indiscrezioni sul mercato invernale dell’Inter si stanno moltiplicando.

Una strada molto battuta dalle voci porta a Parma, dove giocano Darmian e Kulusevski, ripetutamente accostati all’Inter nelle ultime settimane, soprattutto dopo l’ottima prova fornita qualche settimana fa a San Siro strappando un pareggio al termine di una gara condotta con grande temperamento e lucidità.

A proposito di questo Radio 24 nella trasmissione Tutti Convocati ha sentito oggi il parere dell’allenatore del Parma  Roberto D’Aversa, secondo il quale Conte dovrà andare a fare “la ronda da qualche altra parte” dando un segnale chiarissimo sulla volontà parmense di non essere disponibile a partecipare alla soluzione dei problemi di quantità e qualità del gruppo nerazzurro.

Tra l’altro il cartellino di Kulusevski  è di proprietà dell’Atalanta che l’ha girato in prestito al Parma. Qui il 19 svedese di origini  macedoni  si sta mettendo in grande luce, un rendimento di altissimo livello impreziosito da 2 gol e 5 assist.

Secondo il Corriere di Bergamo potrebbero avere un ruolo importante gli ottimi rapporti che corrono tra Suning e la famiglia Percassi, ipotizzando che la società orobica potrebbe accettare una proposta di prestito con diritto/obbligo di riscatto intorno ai 25 milioni.

Il quotidiano rivela anche che domenica scorsa, in occasione di Parma Roma, era presente al Tardini  un osservatore del Manchester United sia per verificare le condizioni del giallorosso Smalling sia per vedere di persona il giovane talento svedese.