Mercato Inter, in arrivo il tesoretto per tentare il colpo Milinkovic-Savic

La Gazzetta dello Sport questa mattina ha reso note le possibili cessioni dell'Inter che potrebbero permettere di arrivare a Milinkovic-Savic.
30.11.2019 11:00 di Simone Salines Twitter:    Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport

E' un sogno tutt'altro che tramontato per l'Inter quello che potrebbe vedere approdare Sergej Milinkovic-Savic in nerazzurro. Il serbo - valutato dalla Lazio non meno di 70 milioni - è un pallino dell'AD Beppe Marotta ormai da tempo, e i soldi che potrebbero arrivare nei prossimi mesi dalle cessioni posso trasformare questo sogno in realtà.

Partendo da Mauro Icardi, l'argentino con ogni probabilità verrà riscattato dal PSG che verserà nelle casse nerazzurre i 70 milioni pattuiti precedentemente per il riscatto. Successivamente, vi sono anche i possibili riscatti di Ivan Perisic da parte del Bayern Monaco (20 milioni), Joao Mario dalla Lokomotiv Mosca (18 milioni) e Radja Nainggolan dal Cagliari (15 milioni).

Infine, l'operazione che può far sorridere maggiormente il club di Viale della Liberazione è quella relativa alla cessione di Gabigol. L'investimento fatto per il brasiliano sembrava ormai essere franato, ma le ottime prestazioni del classe '96 in patria potrebbero spingere il Flamengo ad ingaggiarlo a titolo definitivo ad una cifra pari o addirittura superiore a 25 milioni.

Grazie a questo tesoretto, per l'Inter restano calde anche le piste che conducono a Dejan Kulusevski ed Emerson Palmieri. Tali stime (seppur in difetto) sono state diramate questa mattina dalla Gazzetta dello Sport.