Mercato Inter, il retroscena: "Il Napoli su Vecino: la risposta dei nerazzurri"

Mercato Inter, il futuro di Vecino. Napoli interessato, l'Inter chiude. Le ultime sul centrocampista sudamericano, ai margini nella passata stagione
31.07.2021 09:30 di Davide Giangaspero   vedi letture

Mercato Inter: Matias Vecino resta nei pensieri nerazzurri, che lo considerano un patrimonio. Il centrocampista, mai protagonista nella passata stagione con Antonio Conte, attende l'occasione giusta per rilanciarsi. A Milano o altrove?

Il giornalista Niccolò Ceccarini, nel suo editoriale per tuttomercatoweb, approfondisce, svelando un retroscena riguardante un affondo del Napoli per l'ex Fiorentina: "Il club azzurro aveva pensato anche a Vecino ma non c’è stata alcuna apertura da parte dell’Inter almeno sulla base di un prestito. E quindi allo stato attuale la società azzurra resta in fase di attesa per vedere se spuntano occasioni di mercato. Tra i profili seguiti ci sono Zakaria del Borussia Monchengladbach e Berge dello Sheffield United. Per la fascia sinistra, premesso che Emerson Palmieri resta la prima scelta, nelle ultime ore è tornato d’attualità anche il nome di Tsimikas, che vuole lasciare il Liverpool".

Spalletti dunque, che aveva già allenato Vecino all'Inter, avrebbe rifatto un pensierino verso il centrocampista che gli regalò la qualificazione in Champions con quel celebre colpo di testa che affondò la Lazio, allora allenata curiosamente proprio da Simone Inzaghi.

Ceccarini parla anche delle mosse della Roma, comprese quelle su Florenzi, nome accostato spesso ai nerazzurri: "La Roma, dopo aver definito l’affare Shomurodov, sta cercando anche di prendere un centrocampista. In evoluzione la situazione di Xhaka con l’Arsenal che è intenzionato ad offrirgli il rinnovo. In uscita resta sempre Florenzi, che la Roma valuta tra i 7 e gli 8 milioni di euro".