Mercato Inter: grandi notizie! Marotta conferma tutto

L'amministratore delegato nerazzurro ha chiaramente parlato del futuro della rosa di Simone Inzaghi e fa 'sognare' i tifosi
16.09.2021 07:29 di Matteo Gardelli   vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

L'amministratore delegato dell'Inter e uomo chiave delle strategie di mercato, Giuseppe Marotta, parla poco. Quando lo fa, però, da una parte 'sentenzia' dall'altra fa sempre sognare i tifosi nerazzurri.

L'ad, prima di Inter-Real Madrid di ieri (mercoledì 15 settembre, qui potete rivivere la partita), ha preannunciato che "a breve ci sarà il prolungamento di Lautaro. È giusto riconoscergli un contratto che vada di pari passo con le sue prestazioni". Cosa prevede l'accordo? A quanto si apprende l'ingaggio sarà di (circa) 6 milioni annui più bonus da 500.000 euro. Non solo. Sarebbe stata tolta anche la clausola risolutoria da 110 milioni di euro che corredava invece i precedente contratto valido fino al 2023.  

Non è finita qui. Marotta, prima di Inter-Real Madrid, ha sottolineato come "faremo lo stesso con altri calciatori". Il riferimento è chiaro e il pensiero corre subito sia a Nicolò Barella sia a Marcelo Brozovic, gli altri due perni per i quali sono in corso le discussioni sul prolungamento. Per quanto riguarda il centrocampista sardo ieri il Corriere dello Sport aveva anticipato che "tra il direttore sportivo Piero Ausilio e l'agente del calciatore (Alessandro Beltrami, ndr) c'è stata negli scorsi giorni una chiamata per fissare un appuntamento. I due si vedranno probabilmente per un primo colloquio entro la fine della settimana e si confronteranno sulle rispettive idee". Secondo il quotidiano, infatti, sia la società sia il procuratore di Barella concordano sull'aspetto fondamentale: il giocatore merita un aumento salariale rispetto agli attuali 2,5 milioni di euro a stagione. L'Inter potrebbe offrire 4, 4,5 milioni più bonus "ma - aveva avvertito il Corriere dello Sport - la sensazione è che le richieste dell'entourage del centrocampista siano più elevate. Possibilità di trovare un punto di intesa? Elevate anche se magari ci vorrà qualche incontro per trovare la quadra".

Anche per quanto riguarda Brozovic sono dunque attese novità (probabilmente) già nelle prossime ore.