Mercato Inter, fissato il prezzo di Kostic: ecco la richiesta Eintracht

La società tedesca ha in mente la cifra per lasciare partire, nel corso di questa estate, il proprio esterno che potrebbe arrivare in nerazzurro
21.11.2021 07:00 di Gianfranco Rotondo   vedi letture

Mercato Inter: l’Eintracht fissa il prezzo per Filip Kostic.

L’esterno serbo sarebbe il giocatore identificato per sostituire l’attuale esterno nerazzurro, ovvero Ivan Perisic, che vedrà il suo contratto cessare il 30 giugno del 2022 e non ha intenzione di rinnovare. Dal canto suo, il serbo, potrebbe andare via a prezzo di saldo nella prossima estate, sia perché ha cambiato agente, passando alla scuderia di Alessandro Lucci, che da sempre ha buoni rapporti con la società nerazzurra, ma anche perché il suo contratto scade nel giugno del 2023.

Ecco perché, secondo il Corriere dello Sport, la società tedesca non potrà chiedere una cifra esagerata come fatto con la Lazio questa estate, ma avrebbe intenzione di chiedere circa 10 milioni di euro più bonus. Vedremo se l’Inter, dal canto suo, vorrà trattare sul prezzo oppure potrebbe direttamente accettare questa proposta. Di sicuro, il nome di Kostic, è davvero molto caldo in vista di giugno e potrebbe essere quello giusto in vista dell’estate per tappare una buca sulla fascia che, come detto, vedrà l'addio di un grande interprete.

Intanto, in vista del mercato invernale, la dirigenza di viale della Liberazione non ha intenzione di rimanere con le mani in mano, ma vorrebbe regalare a Simone Inzaghi un rinforzo per completare la rosa. Ed ecco che, a tal proposito, il nome giusto potrebbe essere quello di Nahitan Nandez, centrocampista del Cagliari, che potrebbe fungere anche da esterno a destra e proprio questa duttilità potrebbe indirizzare Marotta ed Ausilio a lanciare l’assalto e regalare ad Inzaghi una pedina che possa essere utile anche per far rifiatare qualche (eventuale) compagno di squadra.