Mercato Inter: Dzeko mette la Roma con le spalle al muro

Dopo la chiusura dell'affare Barella l'Inter torna a guardare a Dzeko. Il bosniaco vuole solo l'Inter e lo ha detto alla dirigenza romanista
09.07.2019 18:01 di Mario Spolverini   Vedi letture
Fonte: Corriere della Sera.it

Se l'acquisto di Barella pare cosa fatta, l'attenzione degli uomini di mercato nerazzurri torna ora ad incentrarsi su Edin Dzeko. Il bosniaco ha raggiunto  da tempo l'accordo con l'Inter mentre la Roma continua ad alzare l'asticella delle richieste economiche per un giocatore che ha ancora solo sei di mesi di contratto.

Secondo il Corriere della Sera è lo stesso centravanti giallorosso a dimostrare nei fatti tutta la sua insoddisfazione per lo stato delle cose. Al raduno della squadra capitolina  “il bosniaco è stato accolto con cori di sostegno e la richiesta di rimanere in giallorosso: lui ha tirato dritto ed è rimontato in macchina. Di sicuro non sono queste le motivazioni invocate dal tecnico portoghese nella sua prima conferenza stampa da romanista"

Se Fonseca durante la conferenza stampa di presentazione aveva detto di volere solo giocatori pienamente motivati Dzeko non è di certo tra questi e anche per questo Roma e Inter torneranno ad incontrarsi nei prossimi giorni per limare la differenza tra la richiesta dei giallorossi di 20 milioni e l'offerta dell'Inter di 12.