Mercato Inter, da Nandez all'erede di Perisic: Marotta pensa a gennaio

La dirigenza nerazzurra è già concentrata sui colpi in entrata per rinforzare la rosa dei Campioni d'Italia. Occhi puntati su diversi obiettivi
26.11.2021 17:00 di Domenico Lamanna   vedi letture

Mercato Inter: la società vuole regalare ad Inzaghi nuove risorse. 

L'Inter si gode il passaggio al turno successivo della Champions League. Il sorteggio per gli ottavi di finale (qui le possibili avversarie) manca in casa nerazzurra da ben 10 anni. La qualificazione nel girone porterà nelle casse della squadra di Zhang un guadagno importante, che permetterà ai Campioni d'Italia di anticipare i tempi e intervenire sul mercato. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il trio Marotta-Ausilio-Baccin è già a lavoro per portare a Milano nuovi colpi da 90. 

Nel mirino dell'Inter ci sono diversi nomi. Inzaghi dal canto suo vorrebbe dei rinforzi nelle zone del campo più delicate. Dal possibile acquisto di una quarta punta (solo in caso di addio di Sanchez) a qualche rinforzo in difesa. I nomi che circolano nelle ultime settimane sono quelli di Kostic, Nandez e Ginter. L'esterno serbo potrebbe essere l'erede naturale di Perisic, nel caso in cui il croato non dovesse rinnovare il contratto a scadenza nel 2022. Per quanto riguarda il centrocampista del Cagliari, si tratta di un ritorno di fiamma. L'ex Boca già in estate è stato vicinissimo all'Inter e a gennaio Marotta potrebbe tentare di nuovo l'assalto. Dal canto suo l'uruguayano vuole giocare in una big e soprattutto all'Inter. 

Mentre sul difensore tedesco, Ginter, il discorso è diverso. C'è la concorrenza di diverse squadra ma la squadra nerazzurra può anticipare tutti strappando un accordo col giocatore del Borussia Moenchengladbach che a giugno si libererà a parametro zero. Insomma, in casa Inter il calciomercato è già entrato nel vivo ed ora, visti gli incassi della Champions, Marotta può regalare nuovi colpi ad Inzaghi. Il tecnico intanto si gode l'esplosione di Ivan Perisic.