L’Inter cinese sa essere feroce, Icardi in un angolo

L'Inter ha preso la propria decisione, Icardi non farà parte del gruppo di giocatori a disposizione di Antonio Conte per la prossima stagione
08.06.2019 19:50 di Mario Spolverini   Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport

Non c’è più niente che possa far cambiare idea all’Inter  dopo la decisione di Antonio Conte di non permettere a Icardi da far parte del gruppo per la prossima stagione. La conferma arriva dalle pagine del Corriere dello Sport.

 “Nemmeno la minaccia indiretta, declinata col sorriso sulle labbra dal divano di Tiki Taka, di fare resistenza passiva e rinchiudersi nel bunker di Appiano Gentile rifiutando ogni possibile trasferimento, è in grado di spaventare l’Inter incaricata di portare a termine la cessione con conseguente plusvalenza utile anche al bilancio del club. «Per un calciatore è un tempo infinito attendere due anni in tribuna prima di lasciare Milano a costo zero perché a fine contratto» la spiegazione di qualche operatore di mercato che deve aver colto la feroce determinazione interista e sta forse lavorando per far cambiare idea a Icardi e signora”.