La Nuova Ferrara - Su Pinamonti c'è anche la Spal di Semplici

Secondo il quotidiano ferrarese spunterebbe anche il club del ds Vagnati per il wonderkid nerazzurro. Si allunga la lista degli estimatori
16.06.2019 16:42 di Giovanni Benvenuto   Vedi letture
Fonte: La Nuova Ferrara

Secondo quanto riferito da "La Nuova Ferrara" anche la Spal avrebbe annotato sul proprio taccuino il profilo di Andrea Pinamonti in vista della prossima stagione. 

Il centravanti, fresco di Mondiale U20, avrebbe molte richieste. L'Inter valuta ogni offerta, anche se il congiunto targato Suning valuterebbe il baby bomber sui 15 milioni. 

Dopo Parma, Benfica e Lecce anche il club di Semplici avrebbe chiesto informazioni. Ecco quanto affermato dal giornale ferrarese: 

“Spunta, tra le pieghe di infiniti rivoli di mercato, l’inserimento della Spal per l’attaccante Andrea Pinamonti. Giovane (è un classe ’99), tosto, già con un interessante bagaglio di esperienza. È dell’Inter ma ovviamente non resterà, probabile la cessione in prestito per irrobustirne un altro po’ talento e malizia.

Anche se il Benfica ha offerto 15 milioni per il cartellino definitivo e i nerazzurri tentennano. Diversi club di fascia media sono sulla punta e anche la Spal s’è fatta sentire con i nerazzurri. Una mossa di prospettiva, se vogliamo. Nel senso che Vagnati si mette avanti con i lavori qualora dovesse registrare le partenze di Antenucci e Paloschi, per non parlare poi di Petagna. E allora se è risaputo l’interesse per Caputo (sul quale il Genoa spinge forte) ed è certificato il ritorno di Moncini, sai mai dovesse partire qualche altro pezzo l’idea Pinamonti potrebbe essere approfondita”.