Kolarov Inter, addio sempre più probabile: il sostituto è già in casa

L’esperienza di Kolarov con la maglia dell’Inter potrebbe terminare dopo una sola stagione dal suo arrivo. Il serbo non ha convinto come terzo centrale
23.02.2021 13:00 di Vincenzo Mirto   Vedi letture

L’Inter pensa al futuro è starebbe già pianificando un eventuale restyling del reparto difensivo. A fine stagione potrebbero salutare sia Andrea Ranocchia che Aleksandar Kolarov, entrambi in scadenza di contratto.

Il serbo, soprattutto, ha finora deluso ampiamente le aspettative e la sua partenza sembrerebbe sempre più probabile. L’ex Roma non ha convinto Conte come terzo centrale difensivo, che lo sta impiegando con il conta gocce; collezionando soltanto 11 presenze da inizio stagione. Per questo motivo, il club meneghino potrebbe anche lasciarlo andare tra qualche mese, non esercitando l'opzione di rinnovo per un’altra stagione presente sul suo contratto.

I nerazzurri avrebbero già individuato il possibile sostituto del serbo in Lorenzo Pirola, attualmente in prestito al Monza fino al termine della stagione, ma ancora di proprietà dell’Inter. Il 19enne, cresciuto nel vivaio nerazzurro, è molto apprezzato da Conte che lo aveva promosso in prima squadra la stagione scorsa e per caratteristiche potrebbe essere l’alternativa ideale ad Alessandro Bastoni sul centro-sinistra.