Inter, si scalda la pista Scamacca per l’attacco: strategia nerazzurra chiara

L’Inter avrebbe individuato in Scamacca il rinforzo per l’attacco per la nuova stagione. Contatti avviati con il Sassuolo
22.07.2021 14:30 di Vincenzo Mirto   vedi letture
Fonte: SportMediaset

L’Inter è a caccia di un attaccante per completare il reparto offensivo. Tra i tanti nomi accostati ai nerazzurri nelle ultime settimane sarebbero soltanto due le ipotesi concrete: Gianluca Scamacca del Sassuolo e Keita Balde, rientrato al Monaco dopo la stagione in prestito alla Sampdoria.

Tra i due, riporta SportMediaset, sarebbe Scamacca la prima scelta per i nerazzurri. Il classe ‘99 ha caratteristiche tecniche molto simili a quelle di Romelu Lukaku e sarebbe molto gradito sia dalla dirigenza che da Simone Inzaghi. L’attaccante è reduce da una buona stagione in prestito al Genoa dove ha realizzato 8 reti e sarebbe nel mirino di alcune big del nostro campionato. Il Sassuolo lo valuterebbe circa 25 milioni di euro, cifra che al momento l’Inter non può spendere e la strategia di Marotta sarebbe quella di prenderlo con la formula del prestito con opzione per il riscatto. I due club avrebbero già avviato i contatti e gli ottimi rapporti tra di loro potrebbero facilitare la trattativa.

Resta comunque in piedi la pista Keita Baldè, in scadenza di contratto con i monegaschi la prossima stagione, che avrebbe già dato il suo ok al ritorno. Prima di tentare l’assalto deciso al nuovo attaccante, Beppe Marotta dovrà cedere Andrea Pinamonti, sul quale ci sarebbe l’interesse di diversi club ma l’ostacolo principale resta sempre l’alto ingaggio percepito attualmente.