Inter, sfumato il vero obiettivo si punta su Giroud, ma c'è un ostacolo

Il Corriere dello sport questa mattina ha fatto il punto sulle strategie di mercato dell'Inter in vista di gennaio per rinforzare l'attacco
22.11.2019 09:51 di Candido Baldini   Vedi letture

Il Corriere dello Sport questa mattina ha fatto il punto sulle strategie di mercato dell'Inter in vista di gennaio per rinforzare l'attacco. Stando a quanto riportato dal quotidiano romano la pista principale (doppia in realtà) portava a Genova, sponda rossoblu'.

A Conte piacciono sia Kouame che Pinamonti. Ebbene il primo ha subito un grave infortunio in coppa Africa, che ha vanificato i contatti che le due società avevano avuto nei giorni precedenti. Pinamonti invece è una pista complicata, nonostante i nerazzurri si siano garantiti con una clausola la possibilità di riacquistarlo nelle due stagioni successive alla cessione proprio al genoa.

Per questo il nome più caldo è quello di Giroud. Tuttavia anche in questo caso c'è un ostacolo da aggirare, ossia che il Chelsea ha il mercato in entrata bloccato, ragione per la quale nel caso in cui decidesse di cedere il francese non potrebbe rimpiazzarlo. L'Inter dovrà quindi convincere il club londinese a cedere il giocatore nonostante questo impedimento.