Inter, Nandez per Inzaghi. La mediana rimpolpata dalla garra charrua

20.07.2021 13:50 di Raffaele Garinella Twitter:    vedi letture

Nahitan Nandez piace. Alla dirigenza, a Simone Inzaghi, alla tifoseria. Colpisce per la garra charrua di chi sa cosa vuol dire gettare il cuore oltre l’ostacolo. Sempre. Contro qualsiasi avversario. Un calciatore da Inter, insomma. Di quelli destinati a lasciare un segno nella storia. Altro aspetto fondamentale è la duttilità che ne fa un jolly di centrocampo estremamente prezioso. Esterno di destra in un centrocampo a cinque, ma anche mezzala pronta a far legna per recuperare una quantità infinita di palloni. Tutto ed anche di più. 

Il Cagliari è una società che negli ultimi anni ha sviluppato numerose operazioni con i nerazzurri. Radja Nainggolan, per esempio, ma anche Diego Godin che in Sardegna ha trovato una seconda giovinezza. Adesso toccherà a Dalbert scorrazzare sulla fascia sinistra e servire cross al bacio a Pavoletti. O forse ad Andrea Pinamonti, ultimo canterano nerazzurro appena laureatosi campione d'Italia e primo nome della lista dei desideri di Semplici per rinforzare il reparto offensivo. 

L’Inter è disposta a soddisfare le richieste del Cagliari a patto che si parli anche di Nandez. Un calciatore pronto ad esaltare il popolo nerazzurro. Un’impresa importante, sicuramente ardua, ma non impossibile per chi ha deliziato il fine palato degli spettatori de La Bombonera e del Campeon del Siglo. Dubbi? Chiedere ai tifosi di Boca Juniors e Penarol