Inter, Giroud come vice Lukaku? Affare possibile a una sola condizione

L’Inter potrebbe mettere a segno un colpo in attacco durante la prossima sessione di mercato, ma tutto dipenderà dalla qualificazione in Champions League
03.12.2020 13:30 di Vincenzo Mirto   Vedi letture
Fonte: Calciomercato.com

L’Inter avrebbe intenzione di rinforzare il reparto offensivo a gennaio e regalare ad Antonio Conte un vice Lukaku. Il tecnico salentino vorrebbe un attaccante affidabile con esperienza e lo avrebbe individuato in Oliver Giroud del Chelsea. Il classe ‘87 ha dimostrato di essere in gran forma, nonostante le poche occasioni avute finora, ieri ha messo a segno ben 4 reti nel match contro il Siviglia di Champions League.

Il francese sta trovando pochissimo spazio in questa stagione e sarebbe alla ricerca di una squadra che gli possa garantire di giocare con continuità in modo da guadagnarsi una convocazione nella nazionale transalpina per i prossimi europei. Il suo contratto è in scadenza il prossimo giugno e potrebbe essere ceduto già a gennaio a una cifra molto bassa.

Secondo quanto riportato da calciomercato.com, la dirigenza nerazzurra sarebbe disposta ad accontentare la richiesta di Antonio Conte soltanto se la squadra dovesse riuscire a passare il girone di Champions League, altrimenti si continuerà a puntare su Andrea Pinamonti. Tutto si deciderà quindi la prossima settimana, dopo il match decisivo contro lo Shakhtar Donetsk.