Inter-De Paul, il ds dei Pozzo apre alla cessione in vista dell'estate

Inter-De Paul, il ds dei Pozzo apre alla cessione: “Rodrigo in una big? Di fronte a certe offerte non potremo far finta di niente"
19.02.2021 11:28 di Nicolò Toccacelli   Vedi letture

Rodrigo De Paul è uno dei principali nomi del mercato estivo 2021; il capitano dell’Udinese, da sempre molto ambito in Italia e all’estero, è giunto ad un punto cruciale della carriera, quello del grande salto.

L’ex Valencia sogna di giocare la Champions League, che gli consentirebbe di rafforzare la sua posizione anche in Nazionale, dove si è guadagnato negli ultimi anni il grado di titolare, a forza di gol e assist ad Udine.

TuttoMercatoWeb riporta le parole del ds del Watford, Cristiano Giaretta: “Si sente un leader, è capitano in campo e fuori e per me è addirittura tra i giocatori più forti al mondo. Vedremo cosa arriverà in estate: di certo davanti a certe richieste non puoi far finta di nulla, ma ora c’è concentrazione solamente sull’Udinese. Di certo, è importante trattenere in Italia i giocatori di qualità come lui”.

Parole che suonano come un gong in vista di un’asta che si prospetta tremendamente al rialzo per un calciatore che fa della qualità il suo marchio di fabbrica. Nato trequartista, è divenuto un eccellente interno di centrocampo e, a volte, è in grado di coprire bene anche la posizione di mediano davanti alla difesa.

Corsa, grinta, tecnica: Juventus, Inter, Leeds o magari una concorrente a sorpresa. Quale sarà il futuro di De Paul?