Inter, dal Belgio e da Bergamo sicuri: sfida con l'Atalanta per De Ketelaere

Secondo quanto riferito da "L'Eco di Bergamo" e "Voetbalprimeur" Inter e Atalanta si sfidano per il talento del Brugge De Ketelaere. Orobici in vantaggio
26.05.2020 15:00 di Giovanni Benvenuto   Vedi letture
Fonte: Eco di Bergamo - Voetbalprimeur

Continua la linea verde dell'Inter anche sul mercato: dopo aver blindato i gioiellini di Interello Marotta e Ausilio monitorano alcuni prospetti all'estero, con l'intenzione di rinforzare l'organico in chiave futura. Persyn, Pirola ,Agoumé ed Esposito sono solo alcuni dei prospetti già accreditati a un ipotetico exploit negli anni successivi. Dall'estero ci sarebbe un altro campioncino gradito alla dirigenza. Su di lui anche l'Atalanta, con quest'ultima che sembrerebbe in vantaggio sui nerazzurri.

Secondo quanto riferito da "L'Eco di Bergamo" e "Voetbalprimeur" sarebbe Charles De Ketelaere il nuovo profilo adocchiato dal club targato Suning per il futuro. Il centrocampista vanta già di un discreto numero di presenze tra i professionisti (26) e inoltre ha già fatto il suo esordio in Champions League. Sempre stando alle indiscrezioni riportate dalla stampa belga e dal quotidiano bergamasco gli orobici vorrebbero acquistare subito a titolo definitivo il classe 2001, per poi lasciarlo un altro anno al Brugge in modo tale da non interrompere il processo di maturazione con l'attuale club del calciatore. 

L'Inter però continua a monitorare la situazione: l'identikit che porta al talento della Jupiter Pro League sarebbe apprezzato nella sede interista di Viale della Liberazione, e visti i precedenti acquisti come Vanheusden ed Emmers non potrebbe essere del tutto scontato il forfait di Zhang nell'affare. De Ketelaere vale attualmente sugli otto milioni di euro.