Handanovic, l'Inter individua 2 possibili eredi dello sloveno

Stando a quanto riportato questa mattina da Tuttosport sono due i nomi pronti a raccogliere l'eredità di Samir Handanovic
20.11.2019 11:10 di Candido Baldini   Vedi letture

Il presente dell'Inter si chiama  Samir Handanovic, che difenderà la porta nerazzurra anche nel corso della prossima stagione. Questo quanto riportato da Tuttosport, che sottolinea però come la società stia comunque guardando al futuro.

L'intenzione del club è quella di affiancare un secondo portiere di livello all'attuale numero 1. Seguire insomma lo stile della Juventus, che ha sia Sczcesny che Buffon, o del Napoli (Meret e Ospina).

I nomi che piacciono sono quelli di Radu e Musso. Il primo è già di proprietà dei nerazzurri, che hanno esercitato in estate il diritto di recompra per poi lasciarlo in prestito al Genoa.

Il portiere argentino dell'Udinese piace molto, ma a differenza del romeno costerebbe un importante esborso economico. Si parla di una cifra che si aggira sui 20 milioni di euro. L'Inter tuttavia potrebbe inserire nella trattativa diversi giovani che piacciono al club friuliano.