Gaich Inter, l’agente apre al trasferimento: “Gli piacerebbe giocare in Italia”

L’Inter continua a sondare il mercato degli attaccanti. Il club nerazzurro sarebbe alla ricerca di almeno due rinforzi nel reparto offensivo
31.05.2020 16:00 di Vincenzo Mirto   Vedi letture
Fonte: Calciomercato.it

L’Inter continua a sondare il mercato degli attaccanti. Il club nerazzurro sarebbe alla ricerca di almeno due rinforzi nel reparto offensivo e starebbe monitorando con attenzioni diversi giocatori. Tra questi ci sarebbe anche Adolfo Gaich, argentino classe ‘99 di proprietà del San Lorenzo. L’attaccante ha un contratto di scadenza nel 2021 e avrebbe già deciso di non rinnovarlo. Il club argentino sarebbe pronto a cederlo già durante la prossima finestra di mercato per evitare di perderlo a parametro zero tra un anno. Sulle tracce del possente centravanti argentino ci sarebbero diversi club europei, ma al momento l'Inter sembrerebbe la squadra in pole position.

Pablo Caro, agente di Adolfo Gaich ha parlato del futuro del suo assistito  ai microfoni di calciomercato.it. L’agente del talento argentino ha aperto al trasferimento in Serie A facendo chiarezza anche sul prezzo del cartellino: «Gli piacerebbe giocare in Italia, ma lo cercano molte squadre. Ha una clausola da 13 milioni di euro, ma potrebbe anche essere acquistato per una cifra inferiore».