Eriksen Inter, addio sempre più probabile: Bayern e Psg pronti all’assalto

Eriksen potrebbe lasciare i nerazzurri durante la prossima finestra di mercato. Sulle sue tracce ci sarebbero Bayern Monaco e Paris Saint-Germain
30.10.2020 13:30 di Vincenzo Mirto   Vedi letture
Fonte: Le 10 Sport

Il rendimento di Eriksen con la maglia nerazzurra fino a questo momento è ben al di sotto delle aspettative. Il danese, acquistato dai nerazzurri per soli 20 milioni di euro lo scorso gennaio, non è mai riuscito a convincere Antonio Conte e non sta riuscendo a giocare con continuità.

Le caratteristiche tecniche dell’ex Tottenham sembrerebbero inadatti agli schemi e al modulo del tecnico nerazzurro che al momento lo riterrebbe soltanto una riserva. Secondo quanto riportato da i francesi di Le 10 Sport, la difficile convivenza tra il danese e Antonio Conte potrebbe portare all'addio dell'ex Spurs  già durante la sessione di mercato invernale. 

Stando a quanto rivela il sito francese, ci sarebbero due club in particolare pronti a tentare l’assalto: il Paris Saint-Germain e il Bayern Monaco. I nerazzurri, dopo aver respinto alcune proposte in estate, ora sarebbero disposti a cederlo di fronte ad una proposta adeguata. I prossimi mesi saranno decisivi per il futuro di Eriksen; non è ancora escluso che possa restare ancora in nerazzurro, molto dipenderà dal suo impiego e rendimento.