De Vrij Inter, Raiola vuole un rinnovo da top player

Mino Raiola di recente ha parlato del rinnovo di DE Vrij. Non ha fretta, ma quando lo si farà dovrà essere a cifre importanti, considerando il valore del calciatore.
29.09.2020 12:00 di Federico Cimolai   Vedi letture
Fonte: Tuttosport

Stefan De Vrij è alla sua terza stagione all'Inter. Con il passaggio alla difesa a tre è diventato ancora più un elemento fondamentale ed insostituibile per Antonio Conte e per l'Inter. Domani sera tornerà in campo contro il Benevento, dopo aver saltato per squalifica la sfida di sabato contro la Fiorentina, dove la sua assenza è pesata molto sulla prestazione difensiva dell'Inter, che è stata tutt'altro che impeccabile.

Ma è proprio da quanto scritto sopra che il suo agente, Mino Raiola, si baserà nelle trattative del suo rinnovo. Il contratto di De Vrij scade nel giugno 2023, ma l'Inter vuole blindarlo. L'agente italo-olandese ha già in tempo recente manifestato la sua idea, volendo che De Vrij venga trattato come un top player. Naturalmente con il rinnovo del contratto è previsto un adeguamento dell'ingaggio.

Raiola, durante la trattativa per il riacquisto di Pinamonti, altro suo assistito, aveva parlato così della situazione legata al difensore olandese: De Vrij non per niente è stato eletto il miglior difensore in Italia, con calma ci sarà modo di parlare del futuro tra l’Inter e Stefan". Per Raiola non ci sono problemi, De Vrij continuerà ad essere nerazzurro, ma sicuramente al momento delle trattative farà pesare il ruolo di insostituibile del suo assistito motivando il fatto con la duttilità di De Vrij che è fortissimo nella difesa a tre, ma si adatta benissimo anche in quella a quattro. Raiola aveva anche sottolineato come però, da parte del difensore ex Lazio, la volontà  è quella di rimanere all'Inter per tanti anni.