Chiesa, Inter e Juve non mollano: c'è solo un modo per convincere la Viola

Dalle pagine dell'edizione odierna del Corriere della Sera, si apprende il fattore su cui Inter e Juventus potrebbero far leva per ingaggiare Chiesa.
18.06.2019 12:11 di Simone Salines Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere della Sera

La strada che conduce a Chiesa diventa ogni giorno sempre più tortuosa. L'esterno della Fiorentina piace parecchio ad Inter e Juventus già da molto tempo, ma sia la vecchia che la nuova gestione della Viola non hanno intenzione di lasciarlo partire. 

L'unico fattore su cui i bianconeri e i nerazzurri possono far leva per ingaggiarlo, è quello della volontà del ragazzo. Qualora il classe '97 si impuntasse per lasciare Firenze infatti, allora anche il neo-patron del club gigliato Commisso non potrebbe più opporsi. Sulla situazione legata a Chiesa, il Corriere della Sera stamane ha scritto:

"Chiesa vale 70 milioni, forse anche qualcosa di più. La Juve di Sarri si è già mossa per arruolarlo e neppure l’Inter ha mollato la presa. La nuova Fiorentina di Commisso però non ci sente. L’uomo del Bronx, che ha l’intenzione di mettere in piedi una squadra per tornare subito in Europa, non vuole privarsi del suo gioiellino".