Calciomercato Inter, c'è la strategia per Dumfries e Bellerin. Spunta Raiola

Calciomercato Inter, il punto sulla fascia destra. Dumfries e Bellerin: i nerazzurri lavorano con gli agenti. Ecco la situazione
28.07.2021 16:32 di Davide Giangaspero   vedi letture

Calciomercato Inter: aggiornamenti su Dumfries e Bellerin. I due calciatori che tanto piacciono ai nerazzurri per la fascia destra, sono sotto la lente di ingrandimento degli uomini mercato, ma non mancano le difficoltà.

Il portale calciomercato.com fa il punto, spiegando come l'Inter abbia già chiarito ai rispettivi agenti l'impossibilità di chiudere trattative sul conto dei loro assistiti che prevedano trasferimenti a titolo definitivo. E, stando alla fonte, non c'è neppure la voglia di un obbligo di riscatto su eventuali prestiti.

"L'unica formula che può essere proposta è quindi solo quella del prestito con al massimo l'inserimento di un diritto di riscatto preconcordato", specifica la fonte.

Serve, insomma, che almeno uno dei due agenti (Botines e Mino Raiola, rispettivamente per lo spagnolo e l'olandese) riescano nell'impresa di convincere i club a lasciar partire i propri calciatori alle condizioni dell'Inter.

"Per Bellerin Botines è pronto a forzare la mano con l'Arsenal anche con la complicità del giocatore al fine di chiedere l'addio e non portare il giocatore all'ultimo anno di contratto da scontento. Per Dumfries, invece, il PSV ha già scelto la via dell'addio, ma non ha ancora aperto neanche alla possibilità di un prestito con obbligo nonostante i due anni di contratto rimasti", l'aggiornamento su trattative su cui servirà evidentemente pazienza.