Barella, l'Inter prova a muoversi utilizzando una strategia "nuova"

Secondo quanto appreso dalla redazione della Gazzetta dello Sport, per arrivare a Barella l'Inter starebbe tentando di percorrere una strada differente.
17.06.2019 13:05 di Simone Salines Twitter:    Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport

Sembra ormai in via di definizione la trattativa che dovrebbe portare Barella all'Inter. Il presidente del Cagliari Giulini dal canto suo resta inamovibile, continuando a pretendere 50 milioni di euro. 

Per arrivare al classe '97, vista la mancata volontà del club di Viale della Liberazione di inserire Bastoni come contropartita tecnica, l'Inter potrebbe mettere sul piatto qualche altro giovane oltre Dimarco. A riguardo, la Gazzetta dello Sport stamane ha riportato:

"Giulini ha messo da tempo il cartellino del prezzo sul giocatore: 50 milioni. E da lì sembra non avere nessuna intenzione di muoversi. L’Inter ha prima lavorato sulle contropartite: c’è l’accordo per inserire nel pacchetto Dimarco (in prestito con diritto di riscatto o in cessione secca), un secondo nome potrebbe aggiungersi pescando fra i protagonisti dell’ultima Primavera".