Alfredo Pedullà rivela tutti i retroscena dell’operazione Sanchez

Alfredo Pedullà parla degli step che stanno portando il "nino maravilla" Alexis Sanchez all'Inter. La scelta di Marotta ed i risvolti economici
18.08.2019 19:10 di Mario Spolverini   Vedi letture
Fonte: alfredopedullà.com

Alfredo Pedullà ricostruisce sul suo sito tutti i passaggi ed i dietro le quinte della trattativa che sta portando Alexis Sanchez in nerazzurro. Secondo il giornalista dopo il rinnovo di Dzeko con la Roma, lo staff di mercato nerazzurro si è concentrato immediatamente sul “nino maravilla”, unico attaccante di grande spessore rimasto sul mercato.

Le indicazioni date all’agente del giocatore a proposito dell’offerta sono “prestito gratuito con diritto di riscatto e la disponibilità a pagare non più di 3-4 milioni rispetto all’attuale ingaggio del cileno (20 lordi, circa 14 netti) , quindi molto meno di quanto ventilato nei mesi scorsi quando si parlava di Inter disposta a sobbarcarsi la metà dell’ingaggio.

A MIlano "si confida che Alexis possa tornare il fenomeno che era, nelle mani di Antonio Conte che lo stima e lo apprezza”. Anche Marotta aveva cercato il cileno più volte durante la sua esperienza alla Juventus, senza mai riuscire a metterlo sotto contratto. A giudizio di Pedullà tutti i tasselli possono andare a posto rapidamente con Sanchez felicissimo di tornare in Italia sotto la guida di un tecnico come Antonio Conte, mentre per lo United non si prospettano alternative, visto che il giocatore non rientra nel progetto tecnico di  Ole Gunnar Solskjær.