Calciomercato Inter: cambia lo scenario per Lucas Lima

Credits: Lucas Rafael Araujo Lima Official Twitter

Tra i tanti nomi accostati all’Inter nella sessione di mercato, c’era anche quello di Lucas Lima, brasiliano del Santos

Il nome era già spuntato nella lista infinita dei colpi accostati quest’estate ai nerazzurri. Lucas Lima era e rimane un’idea a costo zero.

La pista è stata approfondita anche dopo la chiusura del mercato, già perché l’Inter ha pensato davvero al centrocampista brasiliano come potenziale rinforzo per gennaio.

Jolly offensivo classe ’90 del Santos, è un protagonista del Brasile di Tite esploso tardi alla ribalta internazionale e ancora non decollato a livello europeo dove non ha mai fatto esperienza.

Lucas Lima in Sudamerica è uno dei giocatori più quotati, seppur non giovanissimo. Ecco perché l’idea è diventata concreta nei dialoghi con i procuratori del brasiliano durante il mercato estivo.

A dicembre scade il suo contratto col Santos, ci ha provato il Barcellona (poi chiamato a pagare i danni dal club brasiliano) e si è inserita l’Inter. Ma ad oggi lo scenario è diverso.

Trattativa raffreddata

Ausilio e Sabatini hanno valutato insieme questa opportunità e non è venuta fuori una fumata bianca per costi complessivi (c’è da considerare un ingaggio non proprio basso) e slot da extracomunitario che andrebbe ad occupare.

La pista si è raffreddata rispetto all’entusiasmo iniziale, insomma. E l’Inter considera Lucas solo un’occasione a parametro zero da valutare più avanti.

Nessun investimento eccessivo o anticipato quindi, come poteva essere a luglio scorso. Intanto, la concorrenza avanza. E Lucas si allontana…