Calciomercato Inter, per il centrocampista sarà guerra totale col Chelsea

Calciomercato Inter – Ancora lavori in corso in casa nerazzurra per quel che concerne il centrocampista da regalare a Luciano Spalletti. I profili seguiti sono molti, ma quello più gradito rimane quello di Nicolò Barella. Il classe ’97 piace ormai da più di un anno, ma la valutazione (quasi) proibitiva imposta dal Cagliari (almeno 50 milioni di euro) sta rallentando la trattativa.

Inoltre, a complicare il tutto, potrebbe esserci il Chelsea. I Blues infatti, avendo appena perso Cesc Fabregas, sono alla ricerca di un nuovo centrocampista. Per rimpiazzare lo spagnolo, Roman Abramovich sta pensando proprio a Nicolò Barella o a Leandro Paredes. Quest’ultimo in passato è stato seguito anche dall’Inter, ma i meneghini sembrano averlo un po’ accantonato proprio per dare l’assalto al centrocampista del Cagliari.

Calciomercato Inter, per Barella adesso si fa dura

Essendo un club molto ricco, il Chelsea a sborsare i 50 milioni di euro richiesti dal patron sardo Giulini difficilmente si creerebbe problemi. Per questo motivo, all’Inter non resta che sperare che il ragazzo si impunti per la destinazione nerazzurra. Sull’ingarbugliatissima vicenda, il Corriere dello Sport ha scritto:

Fabregas ha già salutato il Chelsea e non ha saputo resistere al pressing del Monaco. Era in scadenza, il Milan ci ha pensato, poi a fare la differenza è stato un particolare: nel Principato hanno pagato l’indennizzo che i rossoneri non avrebbero potuto o voluto garantire. Stop. Adesso gli scenari possibili sono due, non escludiamo sorprese, ma la selezione è stata fatta: Nicolò Barella o Leandro Paredes“. Insomma, in Corso Vittorio Emanuele farebbero bene ad incrociare le dita.

modric

Modric, ecco cosa deve aspettare l’Inter per sferrare l’attacco decisivo

(ULTIM’ORA) Gabigol, manca solo l’ufficialità: ecco dove andrà a giocare