Calciomercato Inter: i nerazzurri tentano il colpaccio per il nuovo Henry!

Mbappè, il “gambalunga”, è il nuovo fenomeno del calcio francese

Se il Monaco vive un ottimo periodo in Ligue 1, molto del merito è di Kylian Mbappé. Il francese classe 1998 ha collezionato già 23 presenze in campionato, mettendo a segno 11 reti e servendo 8 assist per i compagni. L’attaccante sta polverizzando i record di Monaco e di tutta la Ligue 1, anche grazie a un curioso dettaglio fisico. La prima cosa che balza all’occhio osservando Mbappè, infatti, è una sproporzione netta tra la parte superiore del corpo e quella inferiore. Un particolare grazie al quale è stato rinominato “gambalunga”. Questa qualità dovrebbe rappresentare un limite per il talento francese, che invece grazie alle sue gambe molto lunghe riesce ad essere molto veloce sulla lunga distanza e a rubare il tempo agli avversari.

L’Inter ci prova

In patria è considerato l’erede di un mostro sacro del calcio francese, Thierry Henry. A parte la stessa squadra, Mbappè ricorda anche nelle movenze e nel ruolo l’ex numero 12 dei transalpini. Il 20 febbraio 2016, a 17 anni e 62 giorni, segna il primo gol in Ligue 1, diventando il più giovane marcatore della storia dei monegaschi, proprio davanti a Titì Henry. L’allenatore della Francia Under 19, ha detto di lui: “Ci sono giocatori di talento come Kylian, che per me rappresentano una categoria a parte”.
Il prezzo per il suo cartellino, riporta calciomercato.com, in estate lieviterà e potrebbero non bastare i 25 milioni chiesti dal Monaco a dicembre. Su di lui ci sono già Arsenal e Juventus, squadre nelle quali ha militato anche Henry. Anche l’Inter targata Suning ha però mostrato interesse nei suoi confronti e potrebbe decidere di affondare il colpo già in estate.

Balotelli scaricato anche dal Nizza, nazionale sempre più lontana

Pioli può sorridere, così l’Inter può fare a meno di Icardi