milinkovic savic

Calciomercato Inter, Milinkovic-Savic possibile già a gennaio: i dettagli

Calciomercato Inter – Dopo un inizio di campionato non proprio spumeggiante, Sergej Milinkovic-Savic sta provando a rialzare la testa. Il forte centrocampista serbo, seguito da molti top club, resta uno dei chiodi fissi di Beppe Marotta. L’ex Direttore Generale bianconero segue il n°21 laziale già dai tempi della Juventus. Adesso che però lavora l’Inter, Marotta spera di riuscire a realizzare questo suo personalissimo sogno.

Fino ad oggi il patron della Lazio Claudio Lotito ha sempre fatto sapere che, per il gioiellino serbo, sarebbero serviti almeno 100 milioni di euro. Una cifra sicuramente non alla portata di tutti ma che nei prossimi mesi potrebbe far vacillare i nerazzurri. La prossima estate infatti, quando l’Inter sarà fuori dal settlement agreement, non è da escludere che venga avanzata ai capitolini un’offerta ufficiale. Pensare che i meneghini offrano 100 milioni di euro cash è difficile, ma per far abbassare le pretese al presidente biancoceleste l’Inter potrebbe inserire nell’affare qualche contropartita.

Calciomercato Inter: Juve su Ramsey, Inter su Milinkovic

A parlare dei possibili colpacci delle due big italiane, ci ha pensato il Corriere della Sera che scrive: “Al momento il club nerazzurro è il più convinto, l’assalto decisivo partirà entro breve, forse già alla chiusura del mercato invernale. Anche Leonardo, proprio come l’ad interista, adora Milinkovic-Savic, ma il Milan ha minori possibilità di muoversi, frenato dalla necessità di rispettare il fair-play finanziario. Appare invece defilata la Juventus, che sta prendendo Ramsey e a giugno punterà forte su Pogba“. Insomma, visto il possibile mercato faraonico dei bianconeri, l’Inter punta a non rimanere spettatrice non interessata.

Inter Napoli, scontri in Via Novara: indagato un ultrà partenopeo

Mercato Inter, tre nomi per arrivare ad un gioiello della Fiorentina