Calciomercato Inter, Keita parla del suo possibile riscatto: i dettagli

Calciomercato Inter – In esclusiva per i microfoni di Sky Sport, Keita Balde ha parlato della sua permanenza a Milano ancora incerta. Come ormai risaputo, l’esterno senegalese è arrivato dal Monaco in prestito con diritto di riscatto a favore dei nerazzurri fissato a 35 milioni di euro. Nonostante l’ex Lazio, complice anche la presenza di Ivan Perisic, non abbia giocato moltissimo, in quelle poche occasioni ha dimostrato di meritare la maglia nerazzurra.

Prima di parlare del futuro a Milano però, Keita ha voluto spendere due parole sulla piaga del razzismo che ancora oggi, nel 2019, spesso domina i nostri stadi. Su una possibile scomparsa definitiva di questo fenomeno molto spiacevole che per ultimo ha visto coinvolto Kalidou Koulibaly, il giocatore ha dichiarato: “Lo vedo difficile, di gente ignorante ce n’è sempre. Non tutti hanno la stessa educazione, se non imparano da bambini non imparano a 30-40 anni. Non si deve però far pagare 100 persone per 10, ognuno è responsabile”.

Calciomercato Inter, Keita sul riscatto: “Il tempo dirà cosa succederà”

“Non penso a questa cosa tutti i giorni; penso a lavorare e fare meglio ogni giorno, facendo il mio lavoro. Il tempo dirà cosa succederà”. Queste le parole del giovane esterno d’attacco. L’intenzione dei meneghini sarebbe quella di riconfermarlo, ma sulle scrivanie di Corso Vittorio Emanuele nel corso dei mesi sono passati vari nomi. Vedremo come deciderà di operare il duo AusilioMarotta.

 

Clamoroso Icardi, il capitano interista non rinnoverà: lo dice Wanda

Rinnovo Icardi | Le dichiarazioni di Wanda: “Crediamo che Mauro…”