Mg Bergamo 14/04/2018 - campionato di calcio serie A / Atalanta-Inter / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Rafinha-Andrea Masiello

Calciomercato Inter, dalla Spagna importanti novità sul riscatto di Rafinha

Calciomercato Inter, la situazione aggiornata sul riscatto di Rafinha

Calciomercato Inter, in vista della prossima stagione, la dirigenza nerazzurra è al lavoro per rinforzare la rosa a disposizione di mister Spalletti. La prossima annata vedrà il ritorno dell’Inter in Europa e sarà necessario aggiungere qualità nella squadra. Tra i nomi caldi c’è quello di Rafinha, attualmente in prestito dal Barcellona con diritto di riscatto.

Arrivato nel mercato invernale, il giocatore brasiliano si sta ritagliando uno spazio importante nell’Inter. La condizione fisica sta crescendo di settimana in settimana ed il fantasista sta dimostrando ampiamente di essere tra i migliori giocatori a disposizione del tecnico. Le sue qualità tecniche non si discutono, come la sua visione di gioco. L’infortunio al ginocchio è un lontano ricordo, la tenuta atletica sta migliorando con Rafinha che ha aumentato notevolmente il minutaggio in campo.

Rafinha potrebbe diventare un giocatore fondamentale su cui continuare il processo di costruzione della squadra. Secondo quanto riportato quest’oggi da Mundo Deportivo, l’Inter vuole tenere Rafinha, ma con uno sconto sul prezzo del cartellino. Il riscatto è fissato a 35 milioni più bonus, ma i nerazzurri vogliono abbassare le richieste economiche del club spagnolo.

Sono due i punti a favore sui quali l’Inter sta lavorando. Il primo sul fatto che Rafinha è arrivato a Milano in condizioni fisiche precarie, dopo l’infortunio al ginocchio che l’ha tenuto lontano dai campi di gioco per molti mesi. Il secondo è la volontà del giocatore di continuare la sua carriera con la maglia dell’Inter. Rafinha è venuto a Milano per giocare, per ritrovare quella continuità che manca da molto tempo e per cercare di ritrovare un posto in nazionale, con la speranza di convincere il ct Tite a chiamarlo per i mondiali che si disputeranno a giugno in Russia.

Ausilio e Braida sono in costante contatto e nei prossimi giorni potrebbe esserci un primo incontro tra i due dirigenti per discutere le nuove condizioni del trasferimento di Rafinha all’Inter.

Segui su twitter

Infortunio in casa Lazio, i tempi di recupero. La sua presenza contro l’Inter è…

Inter News, l’annuncio dell’ex nerazzurro: “Tornerò a giocare”. E tira una stoccata alla nazionale