Calciomercato Inter, cinque colpi a parametro zero, ecco i nomi

Usciti dalla morsa del FFP, il calciomercato dell’Inter potrebbe davvero cambiare registro. La verità, però, è che dopo i colpi de Vrij ed Asamoah, arrivati a parametro zero ed oggi titolari, si potrebbe continuare su questa strada sfruttando ancora questo tipo di opportunità.

Ecco le idee a costo zero sul tavolo dell’Inter

I nomi ai quali la dirigenza nerazzurra sta lavorando sono davvero tanti. Le opportunità sono diverse, ed i nomi che si rincorrono spuntano come i funghi. Tra i calciatori maggiormente accostati all’Inter, c’è sicuramente quello di Anthony Martial.Il giovane in forza al Manchester United di Mourinho, è al momeno il sogno dell’Inter come di tanti altri club. Il calciatore francese andrà in scadenza a giugno, ma c’è una clausola di rinnovo con i Red Devils fino al 2020 che complica e non poco la possibilità di concretizzazione dell’affare. Non sarà certamente facile arrivare al giovane francese, ma l’esterno non è l’unico sulla lista di Ausilio.

Gli altri nomi sul taccuino dei nerazzurri

Oltre a quello di Martial, sul taccuino di Ausilio, ci sono altri nomi importanti; tra questo anche quello di Hector Herrera, centrocampista del Porto, extracomunitario, che l’Inter è volata a vedere più volte anche da vicino. Il centrocampista ha esperienza internazionale e potrebbe far comodo alla rosa di Spalletti. In corsa anche Jan Vertonghen,importantissima occasione per la difesa. Il ragazzo andrà in scadenza col Tottenham e potrebbe essere lui il sostituto di Miranda, il cui addio è sempre più probabile (nonostante il rinnovo di contratto). Tutti affari a parametro zero, quindi, che però tra ingaggi al rialzo e commissioni elevate, di sicuro non sono così semplici da concretizzare.

Gli altri due nomi proposti ai nerazzurri, invece, sono quelli di Yacine Brahimi, esterno ventinovenne del Porto, ed Eduardo Salvio del Benfica, ala classe ’90 argentino purosangue. Nessuno dei due convince pienamente Ausilio, ma certo è che la dirigenza nerazzurra continuerà a guardarsi attorno per provare a concretizzare quelle che per adesso sono soltanto idee.

gabigol

Gabigol e Joao Mario in uscita. 2 nuovi nomi per il centrocampo (TS)

Lavori alla Pinetina a partire da fine maggio, cambia anche la sede del club (GdS)