Calciomercato Inter: non solo Schick, il nuovo nome per l’attacco è…

L’Inter guarda alla Eredivisie per l’attacco

L’Inter è da tempo a caccia di un attaccante centrale, oltre a Schick il nuovo nome emerso in queste ultime ore è Kasper Dolberg attaccante dell’Ajax.

Qualora si complicasse la strada per arrivare a Schick, l’Inter avrebbe già individuato nel centravanti danese autore quest’anno di 20 reti in 44 incontri l’alternativa ideale.

Nella stagione in corso si è evidenziata la mancanza di rincalzi affidabili per gli attaccanti titolari: Candreva Icardi e Perisic non sono quasi mai stati impensieriti dalla concorrenza interna dei rincalzi Palacio, Biabany, Eder e Gabigol, e in particolare per il centro dell’attacco è mancata la figura di un centravanti puro che potesse rappresentare una valida alternativa a Icardi.

Dolberg, classe ’97, nel giro della nazionale danese, è un attaccante centrale forte fisicamente dotato di tecnica e di abilità nel gioco aereo, potrebbe essere il vice ideale per Maurito Icardi oppure affiancarlo qualora il modulo di gioco prevedesse due punte.

Il giovane, proveniente dal Silkeborg con cui ha totalizzato 3 presenze nella serie A danese,  è esploso quest’anno nell’Ajax lanciato nella mischia dall’allenatore Peter Bosz che gli ha dato piena fiducia come titolare.  Degna di nota la sua prestazione di ieri condita da una rete nella semifinale di Europa League vinta dai Lancieri per 4-1 sul Lione.

Viste le difficoltà per arrivare a Schick e le valutazioni stellari degli altri “sogni proibiti” rappresentati da Mbappè, Sanchez, Aumabeyang e Griezmann contesi da mezza Europa, a fine stagione potrebbe partire l’assalto al giovane talento dell’Ajax seguito anche da Roma e Napoli.

 

berardi

Inter, sul taccuino dei nerazzurri Berardi e Acerbi

marquinhos

Marquinhos, Manolas, De Vrij e Co.: l’Inter fa la lista