Bonazzoli e Duncan alla Samp. Affare da 10 milioni

Sembra essersi concluso un clamoroso affare tra Inter e Samp. Lo scatenato Ferrero ha messo le mani sul giovane talento dell’Inter Federico Bonazzoli. Una trattativa avviata circa tre settimane fa, ma che si concluderà nelle prossime ore.

Oltre ad Alfred Duncan, il cui cartellino è diventato interamente proprietà dalla Sampdoria, finirà in blucerchiato anche il giovane e promettentissimo attaccante Federico Bonazzoli, già nel giro della prima squadra nonostante i soli 17 anni.

Nelle ultime ore girano anche le cifre dell’affare, si parla di circa 10 milioni di euro a favore dei nerazzurri, ma c’è una particolarità nella trattativa, vale a dire il “diritto di riacquisto” da parte dell’Inter. I nerazzurri potranno infatti riprendere l’intero cartellino di Bonazzoli nei prossimi tre anni ad una cifra prestabilita (14 milioni secondo ambienti ben informati).

Federico Bonazzoli finirà la stagione in nerazzurro, ma da giugno sarà un giocatore della Sampdoria, Ausilio ha ottenuto nell’accordo un diritto di riacquisto e non solo, l’Inter avrà la metà della cifra che la Samp otterrà da una eventuale cessione del giocatore a terzi.

Situazione infortuni, parla il medico Volpi

hazard-inter-lavezzi

Sportmediaset, clamoroso ritorno in casa Inter