Biasin, parole chiare sul contratto e sulle prestazioni di Icardi

Ospite come di consueto negli studi di Tiki Taka, Fabrizio Biasin ha risposto a chi accusa Icardi di giocare male per via del rinnovo. Le continue voci su una sua possibile partenza non fanno di certo bene al capitano interista, ma c’è anche da dire che anche i migliori bomber passano momenti non proprio rosei. Mettere in discussione il talento di un ragazzo che a soli 25 anni ha già siglato oltre 110 gol in Serie A, è senza dubbio da incompetenti.

Le parole di Fabrizio Biasin

In risposta a coloro i quali attaccano Maurito, il famoso giornalista sportivo ha dichiarato: “Diciamo che, dato che Luciano Spalletti è tutto tranne che un ingenuo, un’uscita come quella che ha fatto è un assist: evidentemente ha voluto creare una spaccatura con la dirigenza. Non è vero che Mauro Icardi ha problemi a giocare per il contratto, parliamoci chiaro. Per mesi abbiamo rotto le scatole a Wanda Nara dicendo che lei vuole i soldi e invece lei sta in realtà dicendo che la priorità è l’Inter. La sensazione è che purtroppo ci sia un problema di rapporti tra l’allenatore e l’Amministratore Delegato”.

Insomma, se al momento in casa Inter ci sono realmente delle piccole crepe, non sono di certo causate da uno dei giocatori più forti della rosa. E’ vero, i mancati gol dell’argentino hanno messo leggermente in difficoltà i meneghini, ma sostenere che il ragazzo non dà il 100% per via delle questioni contrattuali non ha assolutamente senso.

icardi inter wanda

Sconcerti bacchetta Wanda Nara e Icardi: “Non è accettabile che…”

Chievo Verona, clamoroso al Bentegodi, i padroni di casa hanno utilizzato…