Bellomo: “Fui ad un passo dall’Inter, poi saltò tutto. Vi dico il motivo”

Il centrocampista del Vicenza, in prestito dal Chievo Verona, Nicola Bellomo, ha parlato della trattativa che lo ha visto vicino al trasferimento all’Inter quando militava nel Bari, svelando il motivo per cui l’affare saltò ai microfoni di Gianlucadimarzio.com:

“Nella prima parte di stagione del mio ultimo anno al Bari giocavo davvero bene e segnavo. Milan, Roma e Inter si erano fatte avanti.

L’Inter sicuramente è stata la più concreta. Il Bari però chiedeva troppo e saltò tutto: loro presero Mateo Kovacic e a giugno andai al Torino. Non rinnego niente, anzi mi sono anche preso la mia rivincita segnando il mio primo gol in A proprio contro l’Inter, al novantesimo”.

montoya

Montoya:”Ho capito perché Mancini non mi faceva giocare”

Ag. Biglia: “Presto sarà fatta chiarezza sul suo futuro”