Barella, ora per l’Inter diventa dura: il Napoli è pronto a tutto

Nonostante la giovane età, Nicolò Barella è al momento uno dei giocatori più contesi e richiesti del mercato attuale. Il prezzo del cartellino lievita sempre di più, ma con un’offerta vicina ai 50 milioni di euro, lo si potrebbe strappare senza problemi. Le pretendenti non mancano (soprattutto l’Inter), ma almeno fino ad ora, nessuno è stato in grado di soddisfare le richieste del Presidente del Cagliari Giulini.

I nerazzurri seguono il ragazzo da molto vicino ormai da un anno (forse anche più), ma sborsare cifre simili nella sessione di mercato invernale potrebbe essere rischioso. Per il classe ’97 pareva ormai averla spuntata il Chelsea di Sarri, ma sembrerebbe che il n°1 dei Blues Roman Abramovich voglia fiondarsi su Leandro Paredes dello Zenit.

Barella, il Napoli pronto all’assalto

Vista l’insistenza del PSG per arrivare ad Allan, non è da escludere che dopo Kouamé, gli azzurri blocchino già a gennaio anche Barella. Sul possibile colpaccio partenopeo, il Corriere dello Sport scrive: Giulini non vuole cedere, non adesso, ma la presenza dell’Inter e quella del Chelsea, in teoria più defilata ma sempre minacciosa, vanno in qualche maniera contrastate da De Laurentiis. Il n°1 partenopeo, sta giocando d’anticipo, consapevole che la consistenza del Psg possa rappresentare un pericolo pure immediato per Allan“.

mercato inter

Inter, l’esterno è una priorità: la strategia (GdS)

Terza maglia Inter 19/20 | I colori fanno sognare, la mente torna al 98`