Barella Inter, i meneghini lo vogliono ancora. Il ragazzo però ha una pecca

BARELLA INTER – La redazione di calciomercato.com è tornata a parlare del possibile approdo di Barella in nerazzurro. Il ragazzo è seguito dal club di Corso Vittorio Emanuele ormai da più di un anno, e questo lo sa anche il giocatore stesso. Il Presidente del Cagliari, Giulini ,però è irremovibile: chi vuole il centrocampista, deve staccare un assegno da almeno 50 milioni di euro.

Barella Inter, i nerazzurri ci proveranno a prescindere dal prossimo tecnico

L’Inter deve definire ancora il tecnico in vista della prossima stagione. Ad oggi il favorito per la panchina rimane sempre l’ex Juventus e Chelsea, Conte, ma a prescindere da ciò, l’Inter per Barella continua a tenere vivi i contatti.

“Un interesse sempre attuale e datato nel tempo, che potrebbe portare a discorsi più concreti e approfonditi tra qualche settimana, quando anche i giochi per la panchina nerazzurra potrebbero essere fatti. Da Luciano Spalletti ad Antonio Conte, il discorso non cambierebbe, a patto che il campionario di Barella si arricchisca di qualche grande giocata e preveda qualche cartellino in meno“. Questo è quanto rivelato dal noto portale di calciomercato.

Il classe ’97 resta ancora un profilo appetibile anche per club esteri (vedi il Chelsea di Abramovich).

Real Madrid, Zidane ha scelto l’attaccante: non sarà Icardi. I dettagli

Gundogan Inter, Guardiola confessa: “Non rinnoverà”