Ausilio, i problemi in attacco si risolvono in questa maniera

Indice dei contenuti

Ausilio prima del match contro il Cagliari

Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter, concede un’intervista ai microfono di Premium Sport. Tante le domande poste dallo studio:

Caso Candreva- Nagatomo

“Pastorello è un amico, abbiamo parlato di Candreva e Nagatomo ma non di altri suoi assistiti. Rinnovo pronto per Antonio? Tutte queste situazioni le affronteremo serenamente a fine campionato”

La Primavera

“Chi potrebbe salire in Prima squadra dalla Primavera? Qualcuno potremmo aggregare, ma non sarebbe pronto per essere decisivo da subito: abbiamo bisogno come il pane delle seconde squadre, lo ribadiamo in ogni sede e occasione”.

Attacco e soluzioni

Il reparto offensivo non è un problema. Le occasioni create sono tante ed il gioco scorre in maniera fluida. Se non creassimo azioni pericolose allora sarebbe un problema. Purtroppo mancano tanti gol ad altri calciatori. Ad esempio Miranda che non ha ancora segnato con l’Inter ma in Nazionale lo ha fatto. Con tanto lavoro si risolveranno anche i numeri relativi al reparto offensiva.

Ranocchia, bell’elogio al pubblico di San Siro prima del match

Live Inter Cagliari | La partita in diretta. Aggiornamento in tempo reale