Arsenal, infortunio shock per Welbeck: serve l’ossigeno. Immagine terribile

Danny Welbeck ha subito un gravissimo infortunio durante il primo tempo di Arsenal-Sporting Lisbona

In casa Arsenal preoccupa il gravissimo infortunio subito questa sera da Danny Welbeck. L’attaccante inglese ha dovuto lasciare il terreno di gioco durante la prima frazione di gara del match di Europa League tra Arsenal e Sporting Lisbona.

L’episodio è accaduto intorno al 25° minuto. Welbeck salta con il difensore Bruno Gaspar, un normale contrasto aereo. Ricadendo sul terreno di gioco, l’attaccante mette male il piede, che rimane sotto il peso del corpo, facendo una torsione terribile. Un’immagine orribile da vedere.

Intervento staff medico

Lo staff medico dell’Arsenal è subito corso in campo per soccorrere Welbeck. Dal dolore per questo terribile infortunio, al giocatore inglese è stato dato l’ossigeno. Portato fuori in barella, con molta probabilità la sua stagione è già finita.

Al posto di Welbeck è entrato in campo Aubameyang. Per lo sfortunato centravanti non si tratta del primo grave infortunio in carriera. Nelle stagioni 2014/2015 e 2015/2016, Welbeck ha avuto seri problemi ad un ginocchio, con conseguente operazione che ha lasciato il giocatore lontano dai campi di gioco per molto tempo.

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

Sorridevano al suo arrivo, oggi tutti muti, vale 115 milioni di euro

Inter News: Un campione senza tempo, lui è stato ed è l’Inter