calciomercato inter

Esclusivo – Terremoto Inter, Mancini rescinde? Arriva De Boer, cambia tutto

de boer

Quello che sta succedendo in casa Inter è un vero terremoto, con Roberto Mancini che gela tutti e potrebbe rescindere il contratto da un momento all’altro. Tre i nomi per sostituirlo, ma uno su tutti potrebbe essere il prescelto.

Il malessere di Mancini si muta in gelo, e nelle prossime ore ci potrebbe essere un clamoroso strappo. Il tecnico jesino come ripetuto più volte non è sereno, e non è contento della nuova proprietà cinese, visto che non si sente partecipe del nuovo progetto. I rapporti si sono del tutto congelati dal mancato arrivo di Yaya Tourè, considerato una pedina importante per ripartire, ma Suning punta su profili giovani e di prospettiva, vedi Joao Mario ad un passo dalla Beneamata.

I SOSTITUTI – L‘Inter deve essere pronta, perchè da un momento all’altro potrebbe restare orfana di una guida in panchina. I sostituti potrebbero essere tre, due sono usciti da Sky, dove si è paventato un clamoroso ritorno di Leonardo, mentre l’altro è una vecchia conoscenza della Nazionale italiana, Cesare Prandelli, che dopo la brutta esperienza è pronto a ripartire.

La nostra redazione di InterDipendenza.net, non esclude il nome di Frank De Boer, pupillo di Erick Thohir, che il 12 Maggio ha rescisso con l’Ajax. Se anche il gruppo cinese di Suning fosse d’accordo si punterebbe con decisione sull’olandese.

IL 4-3-3 DI DE BOER: Handa; Santon – Miranda – Murillo – Ansaldi; Joao Mario – Banega – Brozovic; Eder – Icardi – Perisic.

To Top