Pinamonti promosso, da gennaio passerà nell’Inter dei grandi

Pioli vuole l’attaccante stabilmente in prima squadra

Il gioiello della primavera nerazzurra, Andrea Pinamonti, ha esordito con la prima squadra in occasione della partita con lo Sparta Praga, ultima di Europa League a conclusione dei gironi, vinta dall’Inter per 2-1.

Contro lo Sparta Praga ha giocato 80′, che gli sono bastati per conquistare sia i tifosi nerazzurri che la società, tanto che pochi giorni dopo l’Inter lo aveva già blindato sul mercato, assicurandogli un passaggio sicuro alla prima squadra a partire dalla prossima stagione.

Ora, invece, sembra che il giovane classe ’99 sia stato promosso in prima squadra a partire da Gennaio, immediatamente alla ripresa del campionato. Il contratto che lo vedrà legato all’Inter durerà fino al 2022, partendo da un ingaggio di 800 mila euro che andranno successivamente ad aumentare per tutta la durata dei cinque anni.

Nonostante goda di meno fama e appeal di Gabigol, anche in seguito al paradosso creatosi nel post partita, Pinamonti è comunque un elemento validissimo nella cantera nerazzurra e si spera che possa costituire una forte base d’appoggio per una stabile Inter degli anni a venire.

Giulia Bui 

Loading...