Mancini ha fatto il suo, plusvalenze per 80 milioni

Thohir ha affidato l’Inter a Roberto Mancini anche per questo motivo, far aumentare il valore della rosa nerazzurra e di conseguenza del marchio Inter.

Operazione pienamente riuscita (almeno fino a metà stagione ndr). Analizzando quanto scritto dai quotidiani, e prendendo in considerazione la foto del Corriere dello Sport, è troppo facile intuire quanto le capacità di Mancini abbiano influito sulle casse nerazzurre.

borsino inter

Il tecnico jesino è stato in grado di innalzare il valore di tutti i giocatori in rosa (o quasi ndr), eccezion fatta per Kondogbia (adesso in fase di miglioramento, ma non ancora pienamente convincente ndr) e Montoya (che però è già stato ceduto ndr). Il “borsino” segna un positivo +79,8 mln, onore a Mancini ed alle sue capacità manageriali, ma la speranza è che presto questi frutti si vedano anche sul campo, dove nel 2016 le difficoltà sembrano essere aumentate proporzionalmente al valore dei calciatori.

Fonte: Corriere dello Sport