La meglio gioventù dell’Inter, da Gabigol a Pinamonti il futuro è nerazzurro

Tanti giovani nel serbatoio interista

L’Inter targata Suning guarda al presente ma soprattutto al futuro. La dead line imposta dalla famiglia Zhang nelle dinamiche interne e di mercato per l’Inter sarà quella di puntare sui giovani migliori. Già in casa l’Inter si ritrova potenziali fuoriclasse del futuro, vedi Gabigol e Pinamonti, ma anche altri giovani di belle speranze, Miangue, Gnoukouri e Di Marco (In prestito all’Empoli). Altri potenziali crack del futuro l’Inter li sta ricercando sul mercato, due su tutti, Gagliardini dell’Atalanta e Lemar del Monaco. In tutto ciò non dimenticati anche elementi già fondamentali ora per la squadra ma con tutta una carriera ancora davanti. Icardi su tutti, classe 93, ma anche Joao Mario, coetano dell’argentino, e Murillo. Insomma la strada tracciata dalla nuova proprietà cinese dell’Inter è chiara, la formazione nerazzurra dovrà essere sempre forte ma soprattutto futuristica. Il meglio, per l’Inter, deve ancora venire.

Loading...