Juve – Inter, niente posticipo: giorno e orario insoliti per il big match

Juve – Inter potrebbe essere spostata

Juve – Inter potrebbe non essere il posticipo della quarta giornata di ritorno. Strano a sentirsi, dato che, per tradizione, il derby d’Italia è la partita clou del turno di campionato, e, solitamente, chiude la giornata.

L’idea sarebbe quella di spostare l’orario di gioco alle 12:30 di domenica, per venire in contro alle esigenze dei tifosi e degli spettatori asiatici, con i cinesi che si sono dimostrati particolarmente interessate alla Serie A (grandi ascolti e festeggiamenti registrati per UdineseInter 1-2).

Il disagio, però, sarebbe per i tifosi italiani. È vero che, probabilmente, si potrà giocare con un clima più favorevole e più caldo (di cui potrebbe giovare anche lo spettacolo), ma il fascino del posticipo verrebbe sacrificato esclusivamente per ragioni di marketing.

La decisione è rimandata alla Lega Calcio, che però potrebbe optare per questa ipotesi a dir poco rivoluzionaria. Sarebbe il segno che il calcio italiano si sta muovendo sempre di più verso nuove frontiere economiche, con il mercato asiatico che potrebbe fruttare una liquidità non indifferente alle nostre squadre.

Non solo i giocatori, dunque: la Cina si vuole appropriare anche degli orari di gioco, facendo rinunciare ai tifosi italiani ad alcune tradizioni, come un classico Juve – Inter serale.

Loading...