Futuro De Boer, l’Inter ha deciso. C’è una “mela marcia” nello spogliatoio

Secondo alcune fonti Frank de Boer ha la fiducia dell'Inter e non rischia di essere esonerato.

l'inter ha la via d'uscita a prezzo ragionevole

Frank de Boer non rischia la panchina?

Arriva l’importante indiscrezione su Frank de Boer prima di Inter-Torino. Come confermano alcune fonti a Voetbal International, l’allenatore olandese non è in procinto di lasciare la panchina nerazzurra, la dirigenza ha espresso privatamente la fiducia nei confronti dell’ex tecnico dell’Ajax. De Boer è arrivato a Milano per prendere il posto di Mancini, e ha trovato una squadra già costruita dal vecchio allenatore, avendo uno stile di gioco molto diverso. Il giornalista Enzo Margiotta ha fatto il punto della situazione: Alcuni giocatori voluti dal tecnico jesino stanno creando parecchi problemi all’interno del gruppo, uno di questi è Felipe Melo, giocatore che aveva già crato problemi al Galatasay.

A gennaio andranno via 4-5 giocatori

L’Inter ad Agosto doveva liberarsi di 4-5 giocatori per rendere la rosa più gestibile, ma o per mancanza di tempo o di offerte non è stato possibile, ma a gennaio l’Inter ha intenzione di sfoltire la rosa. La società ha capito la situazione difficile di de Boer, e per questo rimane di supporto, nonostante i molti risultati deludenti. I media lo danno già come esonerato, ma l’agente Guido Albers ha smentito tutto. Frank de Boer lo sa che la squadra deve migliorare. La buona notizia è sicuramente l’appoggio dei tifosi che sono con il mister. De Boer resta in una situazione complicata, la dirigenza ha fiducia in lui e ha capito che la situazione è difficile perchè la rosa non è sua. Vedremo se rimarrà sulla panchina dell’Inter anche dopo Inter-Torino, la fiducia c’è.

Loading...