(Esclusiva) Jovetic ha scelto il Siviglia e non cambierà idea, Inter “costretta” ad accettare il prestito

Jojo lascia l'Inter

I nerazzurri avrebbero preferito altre destinazioni

Dopo aver aspettato la Fiorentina per alcuni giorni Stevan Jovetic ha rotto gli indugi ed accettato le avance del Siviglia. La decisione del numero 10 nerazzurro è definitiva e questo l’ha portato ad un muro contro muro con il club. L’Inter infatti avrebbe preferito un’altra soluzione per il montenegrino, vedi la Cina, per rientrare da subito dell’esborso economico fatto per prelevarlo dal Manchester City, 16 milioni di euro. Gli ultimi mesi trascorsi però tra panchina e tribuna hanno irrigidito l’attaccante col club tanto da mettersi di una posizione di sfida. A questo punto l’Inter sarà, tra virgolette, costretta ad accettare la proposta di prestito, senza obbligo di riscatto, del Siviglia. La speranza nerazzurra e che Jovetic faccia bene in Spagna e si guadagni la conferma nel roster di Sanpaoli anche nella prossima stagione, per rientrare, almeno in parte, dell’esborso suddetto.