(Esclusiva) Inter-Kondogbia, la cessione può attendere. Il giocatore rifiuta la Cina

Il francese non vuole emigrare in Oriente

Si può anche dire no ad un’offerta milionaria cinese? A quanto pare si, l’ha fatto nelle ultime ore Geoffrey Kondogbia che ha deciso di restare all’Inter e non emigrare in Cina. Il centrocampista nerazzurro nei giorni scorsi aveva ricevuto una proposta d’ingaggio molto importante per approdare al Tianjin Quanjin e dopo averci riflettuto per qualche ora ha deciso di rispedirla al mittente. L’ex Monaco era stato contattato direttamente da Fabio Cannavaro, le avance del tecnico, ex difensore anche dell’Inter, non sono però bastate per convincere il numero 7 a dire si. La proprietà Suning aveva dal canto suo passato la palla al giocatore, il club avrebbe accettato qualunque decisione avesse preso il classe 93. A questo punto vedremo se il treno cinese sarà definitivamente passato per Kondogbia o se nei prossimi giorni il Tianjin Quanjin tornerà a bussare alla sua porta rilanciando.

Loading...