Agente Gagliardini: “Suning ha convinto Roberto con la sua ambizione”

L’agente di Gagliardini svela alcuni retroscena sulla trattativa

Giuseppe Riso, agente di Roberto Gagliardini, è intervenuto durante la trasmissione “4-4-2” di Sport Mediaset e ha svelato alcuni retroscena sull’affare che ha portato il suo assistito all’Inter. In particolar modo l’agente ha sottolineato come Gagliardini sia stato convinto dall’ambizione di Suning, di costruire una grande squadra.

Le parole dell’agente di Gagliardini

In questi ultimi giorni stavo cercando di stringere per chiudere l’operazione. Il fuso orario con la Cina non ha aiutato, lui è partito tranquillo per Torino per la Coppa Italia con l’Atalanta e poi mentre era sul pullman gli ho scritto che avevamo chiuso ed è tornato indietro. Il ruolo più adatto a lui? Dipende dagli allenatori, il modulo dell’Atalanta era perfetto per lui ma penso che possa giocare anche davanti alla difesa o in un centrocampo a tre“.

Infine Giuseppe Riso, spiega cosa ha convinto il suo assistito ad accettare il trasferimento: “Quello che si respira è che Suning sia un gruppo molto ambizioso e questo ha convinto Gagliardini. Vogliono costruire una grande squadra, anche a costo di fare investimenti importanti, come quello che hanno fatto per portare Roberto a Milano già in questa finestra di mercato invernale“.

Loading...